Notizie dalla provincia

Parco Agricolo di Calabria

Vi invitiamo a visitare il sito del Parco Agricolo di Calabria

Il Parco Agricolo Calabria promuove le tipicità dei prodotti agricoli e artigianali, che nascono dalle Aziende del territorio regionale. Crea e rafforza occasioni di sviluppo economico e di attività lavorative. Ha tra gli obiettivi quello di coniugare la salvaguardia e valorizzazione del patrimonio rurale e naturale, attraverso maggiori possibilità di sviluppo ed integrazione ai sistemi urbani coinvolti, che ruotano intorno alle realtà rurali. Riconosce negli imprenditori agricoli e artigiani, nei GAS (Gruppi di acquisto solidale), nell’associazionismo rurale e artigianale, i protagonisti della produzione e della crescita culturale, sociale e della gente del territorio.

Il Parco Agricolo Calabria, svolge attività finalizzata alla tutela e valorizzazione del patrimonio paesaggistico del territorio rurale, la promozione , valorizzazione dei beni di interesse archeologico e monumentale, nonché la diffusione dei valori identitari e culturali dei sistemi rurali. Nella missione del Parco Agricolo Calabria ricopre un ruolo di rilievo la promozione dell’agricoltura sociale e delle fattorie sociali.

4 febbraio 2016|Aggiornamenti, News, Notizie dalla provincia|Commenti disabilitati su Parco Agricolo di Calabria

Vi segnaliamo questa interessante iniziativa, promossa da Acli Terra Milano.

 
QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

30 ottobre 2015|Aggiornamenti, Eventi Associazione, Notizie dalla provincia|Commenti disabilitati su Vi segnaliamo questa interessante iniziativa, promossa da Acli Terra Milano.

Zannini: la scuola per il rilancio dell’agricoltura.

A Latina, per la tappa nazionale di presentazione di Expo 2015, promossa dall’ANCI, il Presidente nazionale di Acli Terra, Michele Zannini, ha incontrato gli studenti delle scuole medie superiori, per una lezione sul ruolo dell’agricoltura che connette, in maniera speciale, valori economici, culturali e sociali.

Un comparto produttivo fondamentale, per Acli Terra, in continua trasformazione, vivo e vitale, nonostante la crisi.

«In un periodo di transizione tra passata e futura politica rurale – per Zannini – è sempre più necessario guadagnare una visione strategica del comparto agroalimentare nel suo complesso, sempre più destinato a misurarsi con questioni radicali come quelle della sostenibilità alimentare ed ambientale. Anche per questo è fondamentale ripartire dai giovani e dalla scuola. I primi possono essere protagonisti di un rilancio del comparto, interessato da innovazioni organizzative e produttive affascinanti, mentre la scuola può incaricarsi di ridisegnare, sul piano educativo e culturale, i connotati di uno spazio economico e sociale fondamentale ed irrinunciabile per la vita delle nostre comunità».

17 aprile 2015|Aggiornamenti, Comunicati Stampa, News, Notizie dalla provincia|Commenti disabilitati su Zannini: la scuola per il rilancio dell’agricoltura.

I seminari del progetto “Per un’agricoltura al passo coi tempi”

 

8 gennaio 2015|Aggiornamenti, News, Notizie dalla provincia|Commenti disabilitati su I seminari del progetto “Per un’agricoltura al passo coi tempi”

Verona e Cremona – altre due importanti tappe per il nostro progetto

Dal 6 al 9 novembre a Verona e dal 7 al 10 novembre a Cremona.
Questi i prossimi due appuntamenti dedicati al progetto “Per un’agricoltura al passo coi tempi”, realizzato da Acli Terra in partenariato con il CAA Acli.
A Verona, nell’ambito di FIERACAVALLI, la mattina di giovedì 6, il Presidente, Michele Zannini, ed il Vice presidente, Nicola Perricone, terranno un workshop/seminario dal titolo “Riforma PAC 2014-2020: le opportunità della nuova politica agricola”  sui temi della sostenibilità alimentare e dell’importanza della figura del consumatore critico e responsabile. 
Anche a Cremona, presso i padiglioni de IlBontà, sarà possibile seguire i lavori del seminario nella mattinata di venerdì 7.
In entrambe le fiere saremo presenti con lo stand “Alpassocoitempi” dove i nostri tecnici consegneranno il materiale informativo del progetto.
Per ogni altra informazione è possibile visitare il sito www.alpassocoitempi.it
 

Cremona: Acli Terra alla Fiera internazionale del Bovino da Latte

 Acli Terra ed il CAA Acli tra i prestigiosi protagonisti di uno dei più importanti eventi del settore zootecnico ed agroalimentare, nazionale ed internazionale.
La Fiera internazionale del Bovino da latte, a Cremona dal 22 al 25 ottobre, ospiterà, infatti, uno stand dedicato al progetto “Per un’agricoltura al passo coi tempi”,  presentato lo scorso anno da Acli Terra come soggetto capofila, in partenariato con il CAA Acli, e ritenuto idoneo e meritevole di finanziamento da parte della Commissione Europea.
Il progetto prevede azioni finalizzate a divulgare informazioni su tematiche fondamentali della PAC per il periodo 2014-2020 (il giovane imprenditore agricolo, il carattere multifunzionale dell’agricoltura, la sicurezza alimentare, l’agricoltura sociale) ed a rappresentare le prospettive e le opportunità promosse dalla riforma della PAC, in particolare valorizzando strumenti diversi di informazione e tutte le possibilità di una comunicazione efficace  rivolta ad operatori rurali e a cittadini.
Presso lo stand (posizionato nel padiglione 2 della Fiera) verrà distribuito materiale informativo sul progetto mentre, mercoledì 22 ottobre, dalle ore 12.30 alle ore 13.30, nell’area “Workshop Aziende”, il Presidente ed il Vice Presidente nazionale di Acli Terra, Michele Zannini e Nicola Perricone, terranno un seminario informativo sulle tematiche del progetto, dal titolo “Riforma PAC 2014-2020: le opportunità della nuova politica agricola”.  In particolare, il Presidente Zannini proporrà una riflessione sull’importanza della sostenibilità alimentare, della figura del consumatore critico e responsabile e della lotta allo spreco di cibo.
Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.alpassocoitempi.it e scaricare l’app gratuita, dedicata al progetto, dal link http://alpassocoitempi.it/?page_id=679.

27 ottobre – San Severo – Convegno “La nuova PAC 2014-2020”

Acli Terra Servizi Campania Srl: Sviluppo, Innovazione e Servizi nel welfare rurale

Parte da qui l’intesa dell’intero comparto agricolo delle Acli della Campania per agire un processo nuovo, di proposte, azioni e progettualità in Agricoltura

 
Progettare ed agire un modo nuovo di Servire l’agricoltura e i tanti produttori che oggi si affidano alle Acli. Queste le premesse, sulle quali è nata l’intesa in tutto il comparto agricolo delle Acli della Campania.
Lo scorso 25 luglio, a Napoli le province acliste della Campania, rappresentate da tutti i Presidenti provinciali delle Acli e di Acli terra, si sono ritrovati per immaginare e condividere nuovi percorsi di prossimità e lavoro, per agire un settore, quello agricolo, vocato alla custodia delle tradizioni e delle origini, ma chiamato a ripensarsi in percorsi innovativi e cambiamenti strutturali.
Un incontro, voluto dalla Presidente regionale delle ACLI Anna Cristofaro, che ha così dato continuità al percorso avviatosi nelle Acli, di ri-leggere e ri-pensare la presenza aclista in un settore strategico, quello agricolo, che alla dimensione di mercato e servizio, unisce quella politica di promozione e tutela.
A rafforzare, la bontà di tale scelta di senso, la partecipazione all’incontro di Michele Zannini – Presidente nazionale di Acli terra e di Gianluca Mastrovito – vice Presidente nazionale Caa Acli srl.
Quest’ultimo, ha illustrato il nuovo assetto di governance dei Servizi in agricoltura, che le Acli realizzeranno attraverso la costituenda Società regionale (Acli terra Servizi Campania srl) che ricomprenderà competenze e servizi erogati dalle singole sedi CAA dei territori provinciali.
Un percorso, che vede Acli Terra, delineare le linee nuove di programmazione degli interventi e delle progettualità utili al comparto; ed in Campania, su suggerimento del Presidente nazionale Acli terra, a partire dal percorso di costituzione, immaginando un gruppo di lavoro tecnico-politico, che definirà a breve un piano industriale con azioni concrete di indirizzo e […]

1 agosto 2014|Comunicati Stampa, News, Notizie dalla provincia|0 Comments

Le Acli con Papa Francesco a Caserta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Michele Zannini, casertano, Presidente Nazionale di Acli Terra, guida oggi gli aclisti di Terra di Lavoro all’incontro con Papa Francesco.

Le Acli di Caserta confidano che la forza spirituale di Papa Francesco possa rianimare una nuova speranza e soprattutto la fiducia di quanti vivono in Terra di lavoro, e generalmente nel Mezzogiorno d’Italia, una condizione di povertà e di solitudine estrema.

Di ieri i dati drammatici diffusi da Confindustria sulle condizioni dell’economia del Mezzogiorno e del lavoro giovanile.

Temi quasi del tutto derubricati dalle priorità dell’agenda politica del Paese.

Gli ammalati, gli anziani, quanti soffrono di una qualsiasi forma di emarginazione, i giovani senza prospettive di lavoro, gli immigrati senza radici, attendono a Caserta un segno di condivisione e di fraternità di cui Papa Francesco è naturalmente capace con la profezia della Sua semplicità.

Le Acli pregheranno insieme al loro Pastore, perché la coscienza di quanti sono impegnati nella frontiera difficile delle Istituzioni, nei governi del territorio, nelle formazioni sociali e sindacali, i cristiani innanzitutto, possano vivere un sussulto di coraggio e di voglia di cambiamento, per riaffermare la centralità delle persone e dei territori, il primato della legalità, il valore insostituibile del lavoro ed, infine, per proteggere la pace nel mondo.

 

Parco Agricolo Calabria

2014_acli_PA_web

9 luglio 2014|Aggiornamenti, News, Notizie dalla provincia|0 Comments